Edelweiss, stella alpina

Foto Fabio Corfù luglio 2005, zona cassina de Vignun.
La stella alpina (Leontopodium alpinum)Predilige i terreni calcarei, ma non cresce esclusivamente in pareti ripide, come generalmente si crede. S'incontra spesso senza protezione in luoghi esposti a forte vento, a gelo e a forti oscillazioni di temperatura. Il suo fiore bianco feltrato, tanto agognato, è in realtà una infiorescenza costituita da parecchi singoli fiorellini verdolini e giallicci, circondati tutt'insieme da 5-12 bratee lanose disposte a stella. Di solito cresce tra i 200 e 3000 metri.

Edelweiss, stella alpina

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Tag HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd><img><object><param><embed><iframe>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • È possibile inserire immagini dal sito utilizzando questa sintassi

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

CAPTCHA
Prevenzione spam.
Image CAPTCHA
Copiare i caratteri visualizzati nell'immagine.